DIRITTO AL DIVERTIMENTO PER TUTTI.

L’art 7 della “Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità” recita:

“Gli Stati Parti adottano ogni misura necessaria a garantire il pieno godimento di tutti i diritti umani e delle libertà fondamentali da parte dei minori con disabilità, su base di uguaglianza con gli altri minori.”

Nonostante negli ultimi anni la condizione di integrazione dei bambini con disabilità ha raggiunto livelli accettabili in molti ambiti della vita, risulta ancora difficile per loro vivere dei momenti ludici insieme ai loro coetanei. Risulta infatti impossibile vedere un bambino con disabilità nei nostri parchi ovvero in quei luoghi dove molti bambini si divertono prima di tornare a casa. Da questo bisogno nasce la nostra idea di realizzare un area giochi che sia accessibile a tutti i bambini che potranno finalmente realizzare il desiderio di vivere momenti di integrazione con i loro pari. In data 28/03/14 abbiamo consegnato all’Assessore Annalisa Pisacane la nostra proposta di realizzazione di un area gioco adatta anche ai bambini e a genitori/accompagnatori con disabilità.

Sono diversi i parchi del territorio scafatese in cui potrebbero essere realizzati queste strutture ludiche per i ragazzi con disabilità fisiche, in particolar modo, ad esempio, nella Villa Comunale in primis, o nel parco sito in Via della Resistenza o quello all’ingresso della pista ciclabile (al momento inagibile) a San pietro o ancora nel parco in zona Mariconda. Luoghi che potrebbero aspirare a diventare centri di aggregazione davvero all’avanguardia per una cittadinanza inclusiva, garandendo, attraverso l’abbattimento delle barriere architettoniche, i diritti di tutti i ragazzi.

Nell’attesa di una risposta da parte della nostra Amministrazione proseguiremo nella stesura del progetto effettuando un’analisi dei costi e ci impegneremo al reperimento delle risorse economiche necessarie.

 Ogni spazio, anche le aree per i bambini, deve essere pensato, progettato e realizzato senza sottolineature né accenti. IL DIRITTO A DIVERTIRSI NON DEV’ESSERE NEGATO A NESSUNO!

Vedi la nostra proposta qui: Richiesta realizzazione parco inclusivo

 

Tags: , ,

Lascia un Commento