Archive for aprile, 2015

BARATTO AMMINISTRATIVO: LE TASSE LE PAGHI CON IL LAVORO!!!

Posted in Ultime News Scafati by Gennaro | No Comments »
BARATTO AMMINISTRATIVO: LE TASSE LE PAGHI CON IL LAVORO!!!

In un momento come questo in cui le difficoltà quotidiane, la mancanza di lavoro e le sempre più numerose tasse da pagare mettono in crisi le famiglie, noi dell’associazione scafati5stelle abbiamo proposto all’amministrazione comunale di Scafati una soluzione immediata per aiutare i cittadini con il pagamento dei tributi. In data 15/04/2015 abbiamo protocollato una richiesta di attuare una collaborazione tra amministrazione e cittadini definendo misure di agevolazione della partecipazione delle comunità locali in materia di tutela e valorizzazione del territorio. Il “baratto amministrativo” rappresenta non solo un agevolazione per la comunità locale ma anche un vantaggio per l’amministrazione che usufruirebbe di questa forza lavoro per valorizzare la propria città. Infatti, secondo l’art.24 della legge n. 164/2014, i comuni possono deliberare che i cittadini come singoli o associati possono avere riduzioni o esenzioni di tributi in cambio di interventi di riqualifica del territorio. Gli interventi possono riguardare la pulizia, la manutenzione, l’abbellimento di aree verdi, piazze, strade ovvero interventi di decoro urbano, di recupero e riuso, con finalità di interesse generale, di aree e beni immobili inutilizzati, e in genere la valorizzazione di una limitata zona del territorio urbano o extraurbano.

Crediamo fortemente che questa proposta rappresenta una opportunità valida anche al fine di valorizzare la persona e diffondere nei cittadini un senso civico e di appartenenza, oltre che consentire ai cittadini senza lavoro e in difficoltà economica di svolgere attività per la propria città e sentirsi utili.

Documento prot. N. 8423del 15/04/2015


Read More

GORI – RISCOSSIONE PARTITE PREGRESSE, PRESA IN GIRO PER I CITTADINI.

Posted in Ultime News Scafati by Gennaro | No Comments »
GORI - RISCOSSIONE PARTITE PREGRESSE, PRESA IN GIRO PER I CITTADINI.

GORI – RISCOSSIONE PARTITE PREGRESSE
La riscossione delle fatture è stata differita sino al 9 maggio 2015.

Sono anni che vi spieghiamo che la GORI è una associazione a delinquere (non a caso la regione ha scelto un delinquente certificato, Nicola Cosentino, come amministratore delegato) voluta dai politici di destra, di centro e di sinistra della nostra regione. Questi continui rinvii, un autentica presa in giro per i cittadini, non sono altro che un regalo ai politici impegnati in campagna elettorale che devono assecondare tutte le richieste dei cittadini, tutti per l’acqua pubblica.
Secondo voi visto che le elezioni si terranno a fine maggio di quanti rinvii beneficeranno ancora i cittadini? La risposta è semplice, all’inizio di maggio la GORI annuncerà un ulteriore rinvio di un mese cosi da arrivare a giugno dopo l’esito delle elezioni regionali per poi decidere come procedere. La GORI ASPETTA E SPERA che a vincere siano ancora gli stessi partiti (PD, PDL, NCD, ecc..) per garantirsi altri 5 anni di lunga vita e poter procedere indisturbata alla riscossione delle PARTITE PREGRESSE.
Ecco perché il destino dell’acqua pubblica in Campania e nelle nostre mani. Ecco perché alle prossime elezioni regionali sarà importante mandare a casa Caldoro e tutti quei partiti di destra e di sinistra che negli ultimi anni hanno fatto solo chiacchiere. Il M5S si presenterà alle elezioni regionali 2015 con #‎ValeriaCiarambinoPresidente per entrare in consiglio e realizzare, finalmente, quello che i cittadini chiedono da anni: VIA LA GORI DAI NOSTRI TERRITORI!!!!

Read More