Archive for maggio, 2014

SCRUTATORI…ENNESIMA PRESA IN GIRO!!!!

Posted in Ultime News Scafati by Gennaro | 3 Comments »
SCRUTATORI...ENNESIMA PRESA IN GIRO!!!!

 

Stamattina (05/05/2014) ci siamo recati presso l’ufficio elettorale dove vi era riunita la commissione per la scelta degli scrutatori. Noi del MOVIMENTO CINQUE STELLE SCAFATI in data 01/04/2014 abbiamo protocollato al Comune un documento per chiedere di considerare come requisito principale a quelli richiesti dalla vigente norma lo stato di disoccupazione.

La nomina per gli scrutatori in passato avveniva tramite sorteggio casuale al computer (legge 95/1989), mentre attualmente la chiamata è diretta e nominativa (ovvero non casuale) (legge 270/2005). La commissione deve votare all’unanimità un insieme di persone fra gli iscritti all’albo. Qualora dopo le prime due votazioni non si raggiunga l’unanimità, ogni membro della commissione può proporre 2 nomi e si vota a maggioranza. E’ evidente che la norma facilita la scelta nominativa da parte della commissione, un metodo che accontenta maggioranza e opposizione perché consente loro di nominare gli amici e accontentare i propri elettori. Inoltre la norma prevede anche che la commissione elettorale può adottare un criterio misto di merito e reddito, chiamando giovani studenti, disoccupati o persone con bassa pensione. Ecco perché speravamo che la nostra richiesta fosse accolta all’unanimità, invece non solo si e’ proceduto davanti ai nostri occhi alla nomina diretta da parte dei membri di commissione ma tutti i presenti hanno affermato di non aver mai visto nè discusso il nostro documento!!! Queste parole sono state pronunciate dal presidente del consiglio comunale Pasquale Coppola, dai consiglieri comunali Mario Santocchio, Teresa Formisano e Alfonso Pisacane membri della commissione, dalla consigliera Brigida Marra e dall’assessore Antonio Fogliame anche loro presenti al “sorteggio”. Ci chiediamo a questo punto a cosa serva protocollare un documento ufficiale se poi non viene preso in esame da chi di dovere. Questi sono strumenti di democrazia che ogni cittadino può e deve utilizzare per far sentire la propria voce all’amministrazione.  Su alcuni temi maggioranza ed opposizione si comportano sempre nello stesso modo,riescono a dialogare e a trovare accordi vantaggiosi solo per pochi. Oggi abbiamo assistito all’ennesima presa in giro ai danni dei cittadini; ognuno dei presenti ha presentato la propria lista, favorendo ovviamente amici e parenti. Ancora una volta andranno avanti sempre le stesse persone, ancora una volta molti cittadini saranno messi da parte, ancora una volta non hanno avuto la forza e il coraggio di scegliere la trasparenza ed il buon senso. Ci teniamo a chiarire che se avessimo fatto parte del consiglio comunale non avremmo MAI presentato una nostra lista con nominativi a noi cari. Questa è una delle tante differenze tra il nostro modo di fare politica e quello degli attuali interpreti della politica scafatese. Orgogliosi di essere diversi da voi,orgogliosi di andare contro corrente ma soprattutto orgogliosi di essere UOMINI LIBERI.

MOVIMENTO CINQUE STELLE SCAFATI

 ASSOCIAZIONE SCAFATI CINQUE STELLE

Read More