Archive for aprile, 2014

Conosciamo i candidati alle EUROPEE

Posted in Ultime News dal Movimento by Gennaro | 3 Comments »
Conosciamo i candidati alle EUROPEE

 

 

 Un fantasma si aggira per l’Europa. E’ il voto delle prossime elezioni europee che potrebbe mettere fine all’Europa delle banche e dei burocrati. I governi europei sono terrorizzati dal possibile successo di partiti e movimenti che vogliono cambiare l’attuale modello di Europa, fondato sulla finanza, e che desiderano un’Europa solidale dove uno Stato in difficoltà, come è successo per la Grecia, non sia lasciato morire per salvare i bilanci delle banche tedesche e francesi. Un’Unione rivolta allo sviluppo e non alla crescita. L’Europa non è una banca, ma a tutti gli effetti siamo governati dalla BCE. Non è un mistero che i governi nazionali  vengono fatti e disfatti a Bruxelles e nelle stanze della BCE. E’ successo per la Grecia, per il Portogallo e succede in Italia da Rigor Montis in poi. Tre governi italiani sono stati decisi dalla UE con il beneplacito di Napolitano. Il Parlamento italiano, gli elettori italiani hanno ormai solo una funzione simbolica; servono come facciata democratica. Bisogna andare in Europa per cambiare l’Italia. . Il M5S non è Eurosì o Eurono, vuole il ritorno ai principi di solidarietà e di comunità. L’Europa si chiamava Comunità Europea, oggi si è trasformata in Unione Europea. Il M5S vuole un’Europa solidale o nessuna Europa e porrà delle condizioni, tra queste l’eliminazione immediata del Fiscal Compact che impone un taglio di 50 miliardi all’anno per un ventennio alla nostra finanza pubblica per rientrare nei parametri di Maastritcht. Una misura che ci ridurrebbe in miseria e ci consegnerebbe alla Troika con la sottrazione di ogni politica economica. Il 25 Maggio 2014 porteremo il progetto del M5S anche in Europa con i nostri ragazzi, invaderemo il Parlamento europeo con una ventata di freschezza, trasparenza e purezza, finalmente sapremo anche quello che accade a Bruxelles.  Il “populista” MoVimento 5 Stelle parteciperà alle elezioni europee per vincerle.  Sarà una crociata.  In alto i cuori. VINCIAMONOI!!!!

SCARICA E DIFFONDI I 7 PUNTI PER L’EUROPA: 7punti per l’europa

Conosciamo meglio tutti i candidati della circoscrizione meridionale.

Adinolfi Isabella – Salerno – CAMPANIA

Aiuto Daniela – Vasto – PUGLIA

Alemagna Fabio – Napoli – CAMPANIA

Angelini Paolo – Giulianova – PUGLIA

Cammarano Michele – Capaccio – CAMPANIA

Casili Cristian – Nardo’ – PUGLIA

Casmirro Pasquale – Campobasso – MOLISE

Ciarambino Valeria – Pomigliano d’arco – CAMPANIA

D’Amato Rosa – Taranto – PUGLIA

Embrice Luigia – Scisciano – CAMPANIA

Ferrara Laura – Cosenza – CALABRIA

Ipri Maria – Portici – CAMPANIA

Laricchia Antonella – Adelfia – PUGLIA

Pedicini Piernicola - Rionero in Vulture – BASILICATA

Pomante Melania – Pescara – ABRUZZO

Ronzino Alfredo – Nardò – PUGLIA

Viglione Vincenzo - Gricignano di Aversa – CAMPANIA

(Cliccando sul nome si accede direttamente al profilo e alle pagine personali dei candidati)

COME SI VOTA

Ricordiamo che va barrato il simbolo con una X, poi sono ammesse fino a tre preferenze e per la parità di genere una preferenza deve essere di sesso diverso dalle altre due.

      ECCO LA SCHEDA

                    

 

Read More

UNA GOCCIA DI SPERANZA IN PIU’

Posted in Ultime News Scafati by Gennaro | No Comments »
UNA GOCCIA DI SPERANZA IN PIU'

lo scorso 08/04/14 siamo stati convocati dall’Assessore Daniela Ugliano per discutere sulla ripubblicizzazione del servizio idrico per l’avvio del percorso verso l’uscita della Gori spa così come sancito dal referendum del 12-13 giugno 2011 ma che ad ora non è stato ancora fatto rispettare. Ma noi non ci siamo arresi e con questa richiesta specifica abbiamo raccolto l’adesione di oltre 350 cittadini scafatesi per chiedere al Comune di Scafati di prendere parte al protocollo d’intesa della “Rete dei Sindaci per l’acqua pubblica e gli altri beni comuni” nel territorio dell’Ato3 Sarnese-Vesuviano. I sindaci della Rete, la cui adesione è destinata a crescere, hanno finora espresso la volontà di perseguire uniti e con metodo condiviso il passaggio ad una gestione interamente pubblica del servizio idrico integrato, attraverso la costituzione di un nuovo ente di diritto pubblico che garantisca una gestione efficiente, efficace, solidale, partecipativa ed ecologica.
Abbiamo, pertanto, esposto la nostra proposta all’assessore con delega ai servizi di gestione grazie anche alla presenza del nostro consigliere comunale M5S di San Giorgio a Cremano, che con apposita mozione ha sollecitato e fatto approvare anche al suo comune il protocollo d’intesa suddetto, testimoniato ulteriormente anche dall’esperienza di comuni limitrofi, da ultimo il comune di Sant’Antonio Abate.
Abbiamo sottolineato che questo è un’impegno politico importante e necessario che il sindaco si assume in qualità di garante dell’intera comunità scafatese e in nome del bene comune.
Quale migliore occasione per dare un segnale forte alla cittadinanza per ridare finalmente una boccata di democrazia vera a questa città? In questo modo si ripristinerebbe quel minimo di fiducia tra cittadini e istituzioni spesso venuta a mancare, preferendo accontentare interessi di una ristretta parte invece che quelli di tutti! L’acqua è e deve rimanere un bene collettivo!
Ora non ci resta che attendere una risposta ufficiale nel merito cui poi provvederemo a farvi conoscere l’esito. L’operazione FIATO SUL COLLO continua!

QUESTI GLI ULTIMI ARTICOLI SUL TEMA ACQUA PUBBLICA A SCAFATI:

http://movimento5stellescafati.it/lacqua-e-vita-sprecarla-e-un-crimine/

http://movimento5stellescafati.it/richiesta-gestione-pubblica-del-servizio-idrico/

Read More